OK Coaching | Bastioni di Porta Nuova 21 - 20121 Milano | Via delle Querce 7 - 24048 Treviolo - Bergamo | +39 035 203608

Seguici su

Blog

Il 30 ottobre, 2017

Il sorriso apre tutte le porte. A una condizione

Cheese… Sorridi! Quante volte ce lo siamo suggerito mentalmente, volendo entrare in sintonia immediata con chi si trovava davanti a noi? Il sorriso ha questo potere straordinario: è un passe-partout. Purché sia un sorriso autentico, vero.  Nei giorni scorsi Donna Karan, una stilista molto celebre negli Stati Uniti, ha rilasciato un’intervista televisiva in cui esprimeva
Il 9 ottobre, 2017

Come avviare un Team in modo efficace

Riusciremo ad essere una vera squadra? È la domanda che accompagna il momento in cui un nuovo team prende forma: in ogni settore, dallo sport al lavoro. Riusciremo ad essere una vera squadra? Ecco 3 semplici consigli che creeranno le premesse per un team efficace. Fai in modo che le persone che compongono la squadra
Il 25 settembre, 2017

Mettilo per iscritto

Io, Gabriele, m’impegno a… Qualche annetto fa, si parlò moltissimo del “contratto con gli italiani” siglato da Silvio Berlusconi davanti alle telecamere della trasmissione televisiva “Porta a Porta”. In quel caso, al di là degli impegni sottoscritti, il leader di Forza Italia si confermò un ottimo comunicatore. Berlusconi sapeva bene quanto, nella percezione comune, mettere
Il 4 settembre, 2017

E adesso, che dico?

E adesso, che dico? Non te l’aspettavi proprio. Credevi di poter partecipare all’incontro confondendoti tra gli uditori e invece, a sorpresa, scopri che anche tu dovrai tenere un intervento. Panico. E adesso? Calma: fai un bel respiro profondo. E segui questi 5 semplici passaggi. Qual è il messaggio che in quel momento la tua audience
Il 21 agosto, 2017

Ascolta da Leader

Sssssh… Ascolta! Come comunica, secondo te, un buon leader? Quali caratteristiche deve avere un leader efficace e riconosciuto? Credo che ci sia una dote, una in particolare, di cui non può proprio fare a meno: un buon leader sa ascoltare. Ascoltare i propri follower, anzitutto. Un ascolto attivo, aperto, accogliente e non giudicante. Un ascolto
Il 10 luglio, 2017

Come dire “No” senza offendere

Dire No è scomodo, lo sai bene. Opporti a qualcosa rischia di ferire la persona che ci crede fermamente, l’ha pensata, magari ci tiene molto. Temi di offenderla, e la questione si fa parecchio delicata se si tratta di un tuo superiore sul lavoro o, nella vita privata, di una persona a cui tieni molto.
Il 21 giugno, 2017

La formula magica nelle relazioni con gli altri

È una delle formule più semplici e potenti che esistano. 6 lettere, un soffio. Un soffio che fa bene a chi lo riceve e anche a chi lo dà. Sei pronto? Te lo rivelo. Eccola: “Grazie“. Capita anche a te di provare una leggera resistenza interiore, un freno, nell’usare la formula magica? Come se dimostrando
Il 6 giugno, 2017

Glielo dico o non glielo dico?

La verità, lo sai bene, può fare male: in ufficio, sul lavoro, con i collaboratori e i colleghi anche di più. Qual è la scelta migliore? Dare feedback chiari e diretti o preferire il silenzio? Kim Scott ci ha scritto un libro: “Radical Candor”. La chiave sta nella “schiettezza radicale”, che non ha nulla di
Il 25 maggio, 2017

Leadership, Comunicazione efficace e Public speaking: Formazione + Coaching

Coaching o Formazione. E se la soluzione stesse nella congiunzione? Se diventasse “Coaching e Formazione”? Formazione e Coaching? Io ho scelto. Per i percorsi di Leadership, Comunicazione efficace e Public Speaking ho creato una formula innovativa, rivolta ad imprenditori, manager e professionisti: Formazione + Coaching, in un percorso individuale e personalizzato di 10 ore. Formarsi
Il 17 maggio, 2017

Persuasione e Pre-suasione

In questi giorni ho partecipato ad un seminario con il professor Robert Cialdini, il più grande studioso di psicologia sociale al mondo, superesperto di comunicazione persuasiva. I suoi libri hanno venduto milioni di copie: l’ultimo s’intitola “Presuasione”. Proprio così: “Presuasione”… non si tratta di un errore di stampa 🙂 Cialdini sostiene che l’elemento-chiave non stia